HOME



CHIEDILO A OM!

Siamo lieti di annunciare che dal mese di agosto ospiteremo su queste pagine una nuova rubrica, ‘CHIEDILO A OM!’ dove il mitico Ottavio Migliorini, grande conoscitore del mondo del calcio inglese, risponderà ad ad ogni vostra domanda, curiosità o interrogativo sul football d’oltremanica.
Migliorini o ‘OM’ come ama firmare i suoi articoli segue il calcio inglese da sempre ed oggi che ha 39 anni ha fatto della sua passione il proprio lavoro. OM infatti è un giornalista sportivo che fa la spola tra Londra e Roma dove attualmente vive.

Per mandare le vostre domande scrivete a [email protected]

Ogni settimana verranno pubblicate 3 tra le mail ricevute. Le mail non attinenti al mondo del calcio inglese non saranno visionate. Il vostro indirizzo mail non sarà in alcun caso pubblicato. Le mail con un numero eccessivo di domande potranno essere ridimensionate a libera scelta del redattore della rubrica.
Ottavio Migliorini è un collaboratore esterno al sito.


Benvenuti a tutti voi appassionati di calcio inglese. Sono contento di aver trovato tante domande a cui rispondere ma sono sicuro che saprete fare meglio per la prossima settimana!
Per il primo numero di questa rubrica ho selezionato 3 email molto interessanti: andiamole subito a vedere!

Ciao a tutti, Mi chiamo Alessio e sono di roma. innanzitutto faccio i complimenti al vostro sito che seguo sempre con divertimento. Vorrei chiedere al signor Migliorini se pensa che il Manchester City quest’anno possa riuscire a vincere il titolo grazie ai nuovi acquisti che secondo me sono strepitosi: Silva lo ritengo una delle migliori ali d’europa, Toure ha fatto molto bene al Barca e boateng ha fatto un ottimo mondiale. In più si parla dell’acquisto di uno tra balotelli e dzecko e anche di ibraimovich.
Inoltre vorrei chiedere cosa ne pensa del mondiale di Rooney. Sembrava un altro calciatore rispetto al campionato. Colpa di Capello che non lo ha messo bene in campo o dell’infortunio rimediato contro il Bayern?
Ultima domanda: crede che vedremo mai una nazionale britannica ai mondiali?
Grazie spero di essere pubblicato.

Ciao Alessio!
Non chiamarmi signor Migliorini per favore o mi farai sentire vecchio! Chiamami semplicemente OM
Veniamo alle tue domande: con gli acquisti che tu hai citato credo che i citizens abbiano fatto un altro piccolo passo in avanti anche se non condivido in pieno il tuo entusiasmo per questi giocatori: Silva lo sappiamo è un giocatore fantastico ma ultimamente sembra si sia un po perso per strada. Non a caso non è stato titolare al mondiale. Inoltre credo che lo stile di gioco della premier non lo favorirà. Ma è comunque un giocatore di un livello superiore a Petrov che è stato rilasciato dal city. Toure e Boateng hanno un valore indiscutibile ma non credo siano di gran lunga superiori a De Jong o a Toure o Lescott. In definitiva credo che il city lotterà per gran parte del campionato per il titolo anche perche le principali contendenti Manchester United e chelsa per ora non si sono rinforzate di molto. Molto dipenderà da come si chiuderà la campagna acquisti: se mancini riuscirà a portare nella sua squadra gli altri nomi che hai fatto, e la cosa non è improbabile, il Man City potrà ambire al titolo per l’elevata qualità della rosa.
Per quanto riguarda Rooney credo ci sia stata troppa pressione su di lui. Come ha anche detto Ferguson tutti si aspettavano che sarebbe stato il miglior giocatore dei mondiali e che avrebbe trascinato l’Inghilterra al titolo. Tutta questa pressione deve averlo schiacciato soprattutto quando si è reso conto che la sua nazionale non aveva la qualità minima richiesta per vincere il titolo. Se poi aggiungiamo che è arrivato molto provato fisicamente in Sudafrica e che come compagno di attacco ha avuto Heskey che, con tutto il rispetto per un onesto professionista, non era grado di supportare Wayne in attacco, beh eccoti al risposta. Credo che questa esperienza tuttavia servirà a caricarlo di più per la prossima stagione.
L’ultima domanda è la più facile: nopn la vedremo mai! Il perchè è semplice: c’è troppa rivalità e voglia di autonomia tra le varie federazioni inglese, scozzese, gallese e irlandese del nord. Per non parlare dell’astio che corre tra i loro popoli.


Gentile Ottavio Migliorini,
mi saprebbe cortesemente dire come posso fare a comprare un biglietto per una partita di campionato dell’Aston Villa, la mia squadra del cuore? La ringrazio anticipatamente

Caro mister x (non so in che altro modo chiamarti visto che non hai firmato la mail) per vedere i mitici villans al Villa Park ti consiglio di andare sul loro sito ufficiale nella pagina dedicata alla vendita dei biglietti:clicca qui oppure puoi mandare un fax richiendo l'acquisto dei biglietti per la partita che cerchi al numero +44 121 328 5575. In generale comunque normalmente non è difficile trovare biglietti anche ai box-office sparsi nella città.
Ti consiglio però di andare per prima cosa sul sito ufficiale anche per vedere la disponibilità dei posti e ricordati che spesso i biglietti vanno in esaurimento anche settimane prime della data del match. Ti sconsiglio poi di vedere partite di cartello perche tra abbonati (season ticker holder) e prelazioni varie è molto difficile trovare un biglietto libero. Spero di esserti stato di aiuto! ciao e buon divertimento!


Sono enrico da palermo,
vorrei ringraziarvi per il lavoro fatto col sito, siete fantastici! Ho 5 domande per OM:
1) Qual è il giocatore più vincente nella storia del calcio inglese?
2) È vero che di canio è stato ad un passo dal giocare nel Manchester United?
3) Perché gli inglesi sotto natale invece di fermare il campionato giocano il triplo delle partite?
4) È vero che torres andrà al chelsea quest’estate?
5) A chi daresti il pallone d’oro?
Pubblicate la mie domande per favore!

Eccoti accontentato Enrico!
Le mie risposte:
1)Credo proprio sia Ryan Giggs: oltre ad aver vinto 11(undici!!!) campionati ha collezionato 2 Champions League, 1 Coppa Coppe, 4 FA Cup, 4 League Cup, 1 coppa intercontinentale, 7 Charity/Community Shield e 1 mondiale per club. Tuttavia è sempre difficile fare classifiche simili. Infatti non conta solo il numero di trofei vinti ma la loro importanza. Un altro giocatore che potrebbe fare concorrenza a Giggs è Ray Clemence portiere del Liverpool negli anni 70-80: nel suo plamares figurano ‘soli’ 5 titoli ma ben 3 Coppe Campioni e 3 Coppa Uefa; o ancora Kenny Dalglish che ha vinto 8 campionati e 3 Coppa Campioni con il Liverpool e 6 campionati scozzesi col Celtic.
2)Si è vero. Ferguson voleva portarlo all’Old Trafford nell’inverno del 2002 dopo la brillante stagione dell’italiano negli hammers. Ma i soldi per il suo acquisto sarebbero dovuti arrivare dalla cessione di Yorke che invece si rifiutò di andare via dal ManU prima della scadenza del suo contratto. Ferguson si vendicò tenendolo per tutto il resto della stagione in panchina.
3) per 4 motivi: il primo è che durante le feste la gente è più libera di andare allo stadio e di seguire le partite in tv; il secondo è che il calendario inglese è congestionatissimo e quindi una pausa sarebbe deleteria; il terzo è che è una tradizione e gli inglesi amano le tradizioni! e il quarto, il più importante (per i club e la federazione) è che mandare in onda partite mentre tutti gli altri campionati d'Europa sono fermi significa attirare più attenzione e quindi più soldi.
4) E’ ormai una notizia risaputa che torres è nel mirino del chelsa dall’inizio dell’estate. Abramovich sembra pronto a fare follie per averlo ma dopo l'ennesimo infortunio e un mondiale deludente cominciamo a serpeggiare dubbi tra alcuni dirigenti londinesi. E anche il prezzo fissato dal Liverpool, 100 milioni di euro, scoraggia i blues. Ma stai sicuro che il Liverpool lo venderebbe per molto meno. La mia impressione è che il chelsea stia cercando un altro attaccante di pari spessore: se non lo troverà punterà forte sullo spagnolo del Liverpool con buone probabilità di prenderlo, magari per l'anno prossimo. 5) A uno tra Xavi, autore di un ottimo mondiale e di una grande stagione col Barca, Villa che ha realizzato 21 gol giocando in una squadra di medio valore come il Valencia (Ronaldo per fare un esempio ne ha segnati 26 ma col Real) e Messi che non avrà segnato neanche un gol ai mondiali ma ha fatto vedere il miglior calcio durante tutta la stagione nel Barca e ha giocato bene il Mondiale colpendo 2 o 3 pali e favorendo almeno altrettanti gol dei compagni. Se la giuria del Pallone d’Oro terrà conto del valore del singolo giocatore e non dei trofei conquistati ( che sono sempre trofei di squadra) vedrai che lo vincerà uno di questi 3.

Grazie a tutti per le mail che mi avete mandato! Vi aspetto numerosi anche per questa settimana. A mercoledi prossimo. Ciao! OM Rubrica a cura di Ottavio Migliorini giornalista sportivo e collaboratore esterno